Associazione Nazionale Alpini

Sezione di Piacenza

Centenario della Grande Guerra

 

 

 

Sito sezione

Calendario

Albo d'Oro

Cronologia

Eventi storici

Storia locale

Monumenti

Documenti storici

Documenti Centro Studi

Rassegna stampa

Link

Home

 

 

Cronologia

Giorno per giorno, vengono qui ricordati in ordine cronologico gli eventi che hanno coinvolto gli Alpini piacentini durante la Grande Guerra, facendo particolare riferimento ai Caduti e ai decorati.

 

1915

Maggio

24 - Inizio delle ostilità dell'Italia contro l'Austria-Ungheria

19/25 - Viene decorato Achille Zanotti

31 - Viene decorato Antonio Casazza

 

Giugno

02 - Cadono Giovanni Calamari e Carlo Malchiodi e viene decorato Andrea Isingrini

06 - Viene decorato Crimino Mascandola

08 - Viene decorato Alessandro Gregori

12 - Cade Antonio Mazzocchi e vengono decorati Davide Bardone e Giuseppe Gandolfini

16 - Vengono decorati Luigi Balzarini, Giacomo Casazza, Giacomo Chiapparoli, Carlo Chiapponi, Ernesto Marenghi, Giovanni Sterlini, Costanzo Zambianchi e Fermo Zanotti

17 - Viene decorato Carlo Benucci

18 - Cade Pietro Tiramani

19 - Viene decorato Alessandro Ramponi

21/22 - Viene decorato Andrea Rezzoagli

 

Luglio

03 - Muore Luigi Garrino

05 - Cade Giuseppe Paraboschi e viene decorato Angelo Braga

10 - Viene decorato Alessandro Gregori

16/17 - Vengono decorati Siro Boccedi e Umberto Gobbi

18 - Risultano dispersi Agostino Picchioni e Mansueto Sartori

19 - Cade Federico Palladini

20 - Cade Andrea Tribolati

21 - Cadono Giovanni Bertonazzi e Serafino Bongiorni

22 - Cade Livio Paolo Castignoli e risulta disperso Giovanni Maccini

23 - Cade Giuseppe Chiesa

26 - Viene decorato Celso Tansini

31 - Vengono decorati Enrico Azzini e Giuseppe Filippazzi

 

Agosto

15 - Cade Giovanni Lusignani

15/16 - Viene decorato Gian Alberto Santini

20 - Muore Giovanni Bernardi

21 - Cade e viene decorato Antonio Bolzoni; viene decorato Carlo Chiapponi

23/24 - Viene decorato Mario Tinelli

28 - Cadono Giusto Badia, Angelo Bruschi, Primo Massari e Pietro Negri; risultano dispersi Ettore Carlo Bernazzani, Oreste Bollati e Alberto Sidoli e viene decorato Giovanni Morandi.

 

Settembre

02 - Cade Antonio Ghigini

03 - Cade Angelo Zannoni

04 - Cade Giovanni Foppiani

10 - Cade Ermenegildo Spalazzi

11 - Cade Vergilio Eleni

13 - Muore Cesare Ferrari

14 - Cadono Ernesto Novara e Sante Scrivani

15 - Cadono Lorenzo Delfanti e Emilio Oddi

17 - Cade Vittorio Magistrali

24 - Cade Massimo Cavanna

28 - Cade Guglielmo Benetti e muore Vittorio Gandolfi

28/30 - Viene decorato Alfonso Rusconi

30 - Cadono Lodovico Carella ed Ettore Pietralunga

 

Ottobre

01/02 - Viene decorato Celso Tansini

06 - Muore Pietro Grani

08 - Cade Lino Taravella e Muore Celeste Cardinali

09 - Muore Giuseppe Badenchini

11 - Muore Luigi Pozzi

13 - Cade Cristoforo Pugni

14 - Muore Giuseppe Chiesa

15 - Cade Vincenzo Rossi

17 - Muore Amilcare Andreoli

20 - Viene decorato Giuseppe Tiadina

21 - Viene decorato Pietro Nasalli Rocca

23 - Cade Mario Tinelli

25 - Cade Giacobbe Cremini e risulta disperso Francesco Ferrari

27 - Cade Lazzaro Carlo ironi

 

Novembre

19 - Cade Giuseppe Paganini

26 - Viene decorato Giuseppe Repettati

27 - Cadono Giuseppe Merli, Alfonso Rusconi e Mario Favari

29 - Muore Egidio Marchetti

 

Dicembre

03 - Cade Umberto Alberti

05 - Cade Anacleto Burgazzoli

19 - Muore Giuseppe Bozzi

23 - Muore Giuseppe Boiardi

 

1916

Gennaio

21 - Cade Agostino Boccaccia

 

Febbraio

07 - Muore Zelindo Cadamagnani

12 - Cadono Ferruccio Magnelli, Guido Marenghi

14 - Cade Giovanni Cavanna e viene decorato Renato Molinari

 

Marzo

09 - Muore Francesco Zurla

17 - Viene decorato Cesare Bianchini

2/27 - Viene decorato Domenico Bocciarelli

26 - Viene decorato Gaetano Ciauri

26/27 - Viene decorato Giuseppe Volpini

27 - Viene decorato Cesare Minoia

31 - Muore Luigi Dentelli

 

Aprile

17 - Muore Ubaldo Dallanoce

19 - Muore Domenico Forlini

 

Maggio

10 - Cade Giovanni Zazzera

12 - Viene decorato Renato Molinari

20 - Viene decorato Paolo Poggioli

21 - Cade Giuseppe Mozzi

25 - Viene decorato Stefano Torre

26 - Cade Giulio Zaninoni

31 - Cade Vito Neri

 

Giugno

01/03 - Viene decorato Luigi Follini

05 - Cade e viene decorato Pietro Nasalli Rocca

07 - Cadono Giuseppe Volpini, Giuseppe Miserotti e risulta disperso Giovanni Merli. Viene decorato Angelo Bersani

08 - Cadono Angelo Bersani e Andrea Carrara

09 - Viene decorato Stefano Torre

10 - Viene decorato Pietro Maloberti

12 - Cade Giuseppe Rezzoagli

13 - Viene decorato Pietro Fattorini

16 - Cade Pietro Maloberti

17 - Vengono decorati Paolo Boccacci, Francesco Cordani e Luigi Lepori

17/18 - Viene decorato Luigi Basini

20 - Cade Giuseppe Tiadina

29 - Cade Antonio Guglielmetti e viene decorato Achille Zanotti

30 - Cade Carlo Stomboli

 

Luglio

06 - Muore Emilio Zurla

18 - Cade Enrico Orezzi

25 - Viene decorato Mario Minoia

30 - Cade Cesare Mazzocchi

 

Agosto

16 - Viene decorato Giacomo Crollalanza

22 - Cade Antonio Ferri

27 - Viene decorato Arrigo Pedrazzi

 

Settembre

07 - Cade Natale Rezzoagli

09 - Viene decorato Natale Rezzoagli

10 - Viene decorato Giuseppe Bellocchio

12 - Muore Pietro Fellegara

15 - Cade Giuseppe Bussandri

16 - Viene decorato Filippo Savini

24 - Cade Francesco Scampoli

25 - Muore Giuseppe Succoni

28 - Cade Giacomo Crollalanza

-- - Viene decorato Carlo Besini

 

Ottobre

09 - Cade Alfredo Vigevani e viene decorato Vincenzo Bozzi

08/20 - Viene decorato Giovanni Guglielmetti

11 - Risulta disperso Antonio Tosi e viene decorato Filippo Savini

13 - Cadono Natale Gazzola e Antonio Bigotti

16 - Viene decorato Giuseppe Bellocchio

17/20 - Viene decorato Ettore Bassanini

20 - Cade Carlo Giuseppe Albertini

25 - Muore Giovanni Grumi

 

Novembre

07 - Cade Pietro Gravani

24 - Muore Giacomo Calmi

 

Dicembre

10 - Muore Pietro Toscani

11 - Viene decorato Salvatore Rapetti

13 - Muoiono Domenico Carini, Giovanni Donelli, Battista Mainardi e Giovanni Toscani

29 - Muore Guido Bassi

 

1917

Gennaio

03 - Muore Angelo Dodi

18 - Muore Carlo Antonio Sozzi

19 - Viene decorato Cesare Minoia

 

Febbraio

12 - Cade Agostino Calamari

Marzo

 

Aprile

02 - Cade e viene decorato Mario Zandrino, muoiono Giovanni Mazzocchi e Luigi Polledri

 

Maggio

02 - Muore Carlo Politi

18 - Cadono Ernesto Groppi e Giovanni Repettati e risulta disperso Bartolomeo Mazzocchi. Vengono decorati Luigi Bozzi e Giovanni Repettati

19 - Cadono Cesare Boselli e Celso Oddi. Vengono decorati Eugenio Agnelli, Emilio Devoti, Antonio Gandolfini e Mario Minoia

20 - Cadono Lodovico Bernazzani, Emilio Devoti e Luigi Marchesi

21 - Cadono Giuseppe Bongiorni e Pietro Callegari

24 - Viene decorato Domenico Follini

25 - Risulta disperso Pietro Bergonzi

26 - Viene decorato Cesare Bianchini

29 - Cade Divisio Brizzolesi

 

Giugno

11 - Cade Pietro Volpini e risulta disperso Ferdinando Maggi

12 - Cade Giuseppe Lanfranchi

13 - Cade Giuseppe Morandi

11/13 - Viene decorato Ubaldo Sequi

15 - Cade Giovanni Alessandro Bisi

18 - Cade Domenico Zani

19 - Cadono Giovanni Rusteghini, Matteo Silva, Eugenio Bernardi, Oreste Braghieri

19/20 - Viene decorato Enrico Azzini

20 - Muore Giuseppe Albertelli

25 - Cadono Giovanni Chiapparoli, Giovanni Bernazzani, Luigi Follini, Luigi Rigolli, Francesco Schioppi, Pietro Tambussi e muore Giuseppe Bongiorni

26 - Cadono Pompeo Vespa, Prospero Montanari e Rocco Tamoglia

29 - Muore Paride Bersani

30 - Cadono Gugliemo Perinetti e Franco Morandi

 

Luglio

01 - Cade Carlo Malchiodi

03 - Cade Pietro Ozzola

04 - Cade Alberto Peverini

10 - Muore Antonio Scaglia

24 - Risulta disperso Ferrante Curtarelli

28 - Cade Guglielmo Rossi

31 - Cade Egidio Eleuteri

 

Agosto

16 - Muore Lodovico Sidoli

18/21 - Viene decorato Umberto Groppi

18/24 - Viene decorato Gustavo Pesenti

18/26 - Viene decorato Alessandro Motti

19/14 settembre - viene decorato Mario Mutti

21 - Viene decorato Giuseppe Belleni

23 - Cade Gaetano Fugazza

31 - Muore Giuseppe Fava

 

Settembre

10 - Risulta disperso Antonio Castellana

16 - Viene decorato Emilio Ferretti

17 - Cade Alberto Battini

-- - Viene decorato Guido Missaghi

 

Ottobre

10 - Viene decorato Alessandro Draghi

15 - Cade Celeste Cavanna e risulta disperso Giovanni Zani

17 - Muore Giuseppe Peveri

24 - Cade Renzo Novaresi

24/6 novembre - Viene decorato Luigi Giuseppe Baio

24/7 novembre - viene decorato Alberto Visconti

25 - Cade Pietro Villa

27/05 novembre - Viene decorato Filippo Manzi

28 - Risulta disperso Guglielmo Gallerati e viene decorato Giovanni Maschi

31 - Risulta disperso Antonio Picchioni

 

Novembre

01 - Risulta disperso Lucio Bersani

04 - Viene decorato Giovanni Paoletti

05 - Vengono decorati Ernesto Biani e Giovanni Paoletti

06 - Viene decorato Giacinto Colombini

16 - Cade Celeste Repetti e risulta disperso Eugenio Fogliazza

16/17 - Viene decorato Alessandro Gregori

17 - Cade Pietro Vertini

18 - Risulta disperso Giuseppe Gazzola

19 - Cadono Celestino Cordani e Oreste Montani, risulta disperso Giovanni Asinari e vengono decorati Cesare Feriati e Primo Losi

19/25 - Viene decorato Sante Losi

20 - Muore Cesare Marchesi

21 - Cade Amilcare Molinaroli

22 - Cade Bernardo Guarnieri

24 - Muore Eliseo Dallavalle

25 - Cade Felice Villa e viene decorato Fortunato Carini

28 - Risulta disperso Mario Gallarati

29 - Cade Costante Bardugoni

novembre/dicembre - viene decorato Stefano Torre

 

Dicembre

04 - Viene decorato Aristide La Valle

05 - Cade Giuseppe Cordani

11 - Cade Renato Molinari

12 - Vengono decorati Renato Molinari e Antonio Omati

13 - Risulta disperso Antonino Bonato e viene decorato Giuseppe Rossini

14 - Vengono decorati Giuseppe Libelli e Pietro Rinetti

14/15 - Viene decorato Cesare Mazzocchi

16 - Cade Francesco Bozzi

18 - Vengono decorati Luigi Barbieri e Innocente Belli

21 - Cade Severino Mulazzi

22 - Muore Mario Talamona

25 - Risulta disperso Cesare Pezzoni

27 - Cade Luigi Bertoncini

 

1918

Gennaio

04 - Muore Anacleto Magnani

06 - Muore Carlo Casti

13 - Muore Carlo Zucchi

16 - Muore Attilio Palliati

21 - Muore Francesco Pancini

23 - Muore Angelo Moglia

 

Febbraio

12 - Muoiono Francesco Gaggia e Maurizio Bernini

15 - Cade Giovanni Forlini e muore Genesio Giuseppe Guarnieri

19 - Muoriono Lodovico Rossi e Pietro Bruzzi

21 - Muore Clemente Dell'Occhio

22 - Muore Antonio Milza

24 - Cade Luigi Callegari

 

Marzo

04 - Muore Cesare Moruzzi

07 - Muoiono Carlo Razza e Artemio Bersani

16 - Muore Gaspare Belforti

17 - Muore Matteo Sebastiani

19 - Muore Basilio Zuccoli

21 - Muore Artemio Guido Molinelli

26 - Muoiono Carlo Girometta e Giuseppe Grassi

31 - Muore Romeo Labati

 

Aprile

18 - Muore Remo Cerati

24 - Muore Ernesto Giuseppe Vigevani

27 - Muore Enrico Castagnola

 

Maggio

06 - Muore Antonio Rovani

09 - Muore Antonio Bruzzi

12 - Viene decorato Domenico Taschieri

13 - Muore Francesco Zanelli

15 - Muore Pietro Lucca

20 - Muore Giuseppe Pastorelli

25 - Muore Giovanni Alberici

 

Giugno

04 - Muore Cesare Castignola

05 - Muore Antonio Grassi

13 - Cade Antonio Brunetti

15 - Cade Antonio Rocca e vengono decorati Giuseppe Bazzini, Giacomo Durelli, Giovanni Rossi e Attilio Trenchi

18 - Cade Guglielmo Gentili e muore Antonio Buzzi

22 - Muore Giuseppe Cogni

28 - Muore Colombo Colombini

 

Luglio

03 - Muore Ernesto Cassi

04 - Muore Antonio Gregori

05 - Muore Riccardo Cavozzi

10 - Muore Celeste Pagani

13 - Muoiono Luigi Forlini e Ferdinando Castellani

23 - Muore Vittorio Braghieri

31 - Cade Giovanni Motta

 

Agosto

03 - Muore Camillo Zazzi

04 - Muore Francesco Cordani

10 - Muore Primino Mascandola

13 - Viene decorato Vittorio Mazzocchi

14 - Muore Antonio Nicoli

13/14 - Viene decorato Luigi Casaliggi

14/15 - Viene decorato Salvatore Rapetti

 

Settembre

21 - Muore Guido Lucchini

29 - Muoiono Umberto Groppi e Vittorio Pinotti

 

Ottobre

04 - Muore Giuseppe Butteri

05 - Muore Domenico Poggioli

11 - Muore Ottavio Bertuzzi

13 - Muoiono Emilio Manzoni e Carlo Cattadori

22 - Muore Giacobbi Orbetelli

23 - Muore Giuseppe Stevani

25 - Muoiono Federico Balestrazzi e Cesare Bongiorni

25/26 - Viene decorato Oreste Rena

26 - Cadono Giuseppe Molinari, Antonio Ferrari, Lodovico Cada e risulta disperso Celeste Perdoni

27 - Cade Vittorio Savi

28 - Muoiono Vittorio Losi e Artemio Agosti

29 - Risulta disperso Alberto Botti e muoiono Luciano Lodigiani e Cesare Barbieri

30 - Muore Luigi Ernesto Baldini

31 - Muore Giuseppe Guarnieri

30/31 - Viene decorato Iginio Italia

 

Novembre

02 - Muore Giuseppe Badenchini

03/04 - Viene decorato Alfredo Fiocca

05 - Muore Postremo Pizzasegola

06 - Cade Giuseppe Ironi

16 - Muore Luigi Rosalini

19 - Muore Aristide Gavazzi

20 - Muore Luigi Taravella

22 - Muore Giovanni Maschi

24 - Muoiono Domenico Nume e Angelo Sperzagni

25 - Muoiono Francesco Chiapponi e Vittorio Garetti

26 - Muore Giorgio Aime

 

Dicembre

01 - Muore Antonino Tosti

05 - Muoiono Nereo Caprioli e Angelo Oddi

06 - Muore Giulio Campelli

07 - Muoiono Lazzaro Cavanna, Ernesto Tosi e Lodovico Tosi

08 - Muore Angelo Barbieri

10 - Muore Giuseppe Ratti

11 - Muore Fortunato Capellini

15 - Muore Gaetano Bisi

17 - Muore Ferdinando Ceresa

26 - Muoiono Antonio Raggi e Giuseppe Migliorini

 

 

1919

Gennaio

13 - Muore  Mario Braghieri

17 - Muore Giuseppe Rossi

 

Febbraio

25 - Muore Alberto Zambardieri

 

Marzo

26 - Muore Pietro Provini

27 - Muore Carlo Tramelli

 

Aprile

20 - Muore Mario Bollati

 

Maggio

21 - Muore Giuseppe Rodi

 

Giugno

23 - Muore Luigi Cavalli

24 - Muore Enrico Lanati

 

Agosto

14 - Muore Giuseppe Caminati

 

Novembre

25 - Muore Oreste Costantini

 

1920

Febbraio

08 - Muore Adolfo Noferini

 

Marzo

10 - Muore Felice Preli

 

 

1915/18

 - Viene decorato Carlo Silva

- Scompaiono Silvio Chinelli, Paolo Taffurelli e muoiono Pietro Ballerini, Giuseppe Ghizzoni e Luigi Basini

 

Bibliografia

Ministero della Guerra – Militari Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918 - Albo d'Oro - Volume Ottavo Emilia - Roma, Istituto Poligrafico dello Stato, 1930

Istituto del Nastro Azzurro Fra Combattenti Decorati al Valor Militare - Albo d'oro dei decorati al valor militare piacentini: 1915-1945 - a cura di Renato
Delfanti. -
Piacenza: Editrice Farnesiana, 1983

 

  Condividi